Chi è Giancarlo Fina

a casa e al supermercato chi è Giancarlo Fina

Alcune aziende in cui ho lavorato

Università in cui mi sono laureato

Chi è Giancarlo Fina: Category manager della grande distribuzione supermercati
Giancarlo Fina - Category manager supermercati

Chi è Giancarlo Fina... a casa

Te lo dico in modo non convenzionale con alcune immagini situazionali che partono da casa e arrivano al supermercato passando dalla montagna.

A me un poco di vino rosso piace

Mi chiamo Giancarlo Fina e vivo a Milano.

A tavola, in compagnia di amici, a me piace un poco di vino rosso, e non ho mai chiesto all’oste se il vino è buono.

Piuttosto farei eseguire un’analisi qualitativa e sensoriale per accertarmi se il vino è davvero buono.

Tuttavia, se vestissi i panni dell’oste e dovessi rispondere alla fatidica domanda, a primo acchito sarei tentato a esclamare “certo, il mio vino è buono, è il più buono che c’è”.

Non so tu cosa ne pensi, ma un’affermazione di quel tipo, detta così, decontestualizzata e senza aggiungere altro, non credo darebbe un’immagine credibile di Chi è Giancarlo Fina realmente. Vero?

Eppure se producessi vino sarei certo della sua bontà, mi farei in quattro per offrire un vino eccellente, e farei sapere a tutti gli avventori che il mio nettare, ma vale anche per il mio caffè, l’olio, i prodotti e servizi che offro sono buoni.

Quando mi faccio la barba canto e penso

La mattina adoro cantare davanti allo specchio del bagno mentre mi faccio la barba, compiacermi per i risultati ottenuti e pensare alle fasi operative della giornata che mi aspettano.

Ma scrivere la pagina “Chi sono” sul mio sito personale è tutt’altra operazione.

È un po’ come scavare dentro se stessi, tirare fuori le proprie emozioni, esperienze di lavoro, metterle in fila e proiettarle in progetti lavorativi nuovi.

Poiché prediligo le strade impervie, cioè quelle tortuose, in salita e irte di ostacoli, incomincio col dire che sono impavido.

La strada difficile mi piace percorrerla con coraggio perché il panorama che si gode quando raggiungo la “vetta della montagna” è impagabile.

Non solo la meta, ma anche il percorso in sé è arricchente, capace di darmi emozioni, a tal punto che se ripenso ai luoghi visitati e alle persone incontrate, quelle immagini innescano in me il desiderio misto a entusiasmo di rincominciare ad affrontare un nuovo sentiero, un nuovo progetto con nuove persone e obiettivi da raggiungere.

Che sensazione inebriante!

Concreto e visionario

Sono un uomo pragmatico ma anche visionario, davanti alle difficoltà non mi tiro indietro, non demordo, so che io e il mio team raggiungeremo il risultato.

Quando le mie intuizioni mi conducono ai risultati attesi, provo soddisfazioni che mi gusto fino in fondo per poi tornare al lavoro chino su un nuovo progetto in cerca di nuove emozioni da condividere con i partner.

Ecco questo è un frammento di Chi sono quando mi trovo a casa o durante il tempo libero.

E professionalmente? Dai uno sguardo al paragrafo qui sotto.

Chi è Giancarlo Fina... al supermercato

Il compratore impavido

Chi sono?

Sono un category manager grocery retail. In parole semplici lavoro per i supermercati lato acquisti e vendite.

Cosa significa?

Dal punto di vista dei meccanismi commerciali che governano il grocery retail, mi considero un buon conoscitore degli imprenditori commerciali e di tutto ciò che ruota attorno al mondo della medio-piccola distribuzione organizzata alimentare.

Cosa so fare?

In nome e per conto delle centrali servizi, a cui fanno capo un gruppo di supermercati associati, individuo e sviluppo la commercializzazione di prodotti emergenti nel rispetto dei requisiti di sostenibilità ambientale.

In base alla conoscenza e necessità future del cliente finale, seleziono un assortimento di prodotti di qualità e lo faccio mettendo in contatto il supermercato con il fornitore

Da quest’ultimo ottengo quello che occorre per “spianare la strada” verso il successo della categoria merceologica.

Laurea e professione

Dopo la laurea quadriennale in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) conseguita presso l’Università degli studi di Bologna, ho da subito lavorato nella grande e medio-piccola distribuzione alimentare.

Nelle sedi centrali presso cui ho svolto la mia attività, ho maturato una ventennale esperienza di coordinamento manageriale specializzato in aspetti gestionali-organizzativi in area commerciale e marketing per conto di supermercati.

In particolare, intrattenevo rapporti con i fornitori dell’industria di marca, progettavo la politica commerciale di 20 categorie merceologiche in qualità di category manager, mi occupavo di tematiche commerciali e marketing per i clienti associati quali packaging, contratti, acquisti, logistica, assortimento, promozioni, prezzi, assistenza alla vendita.

Inoltre selezionavo e presentavo al consiglio d’amministrazione i partner potenziali per la fornitura di prodotti freschi e speciali.

Ho pertanto avuto modo di affinare soft skill quali autorevolezza e leadership, indispensabili al raggiungimento di risultati significativi: abilità che mi sono state riconosciute non solo dai collaboratori ma soprattutto dagli associati e dai fornitori partner.

Inoltre ho potuto sviluppare una rilevante duttilità professionale, che mi consente di inserirmi in ambiti merceologici differenti in breve tempo, facendo leva sulla rapidità di apprendimento.

Cosa so fare nel dettaglio

Sono utile in undici attività:

  • Scouting di nuovi partner commerciali (fornitori diretti e distributori);
  • Definizione delle strategie di vendita del brand e delle categorie merceologiche;
  • Gestione e verifica dell’andamento delle vendite e degli accessi ai touch points da parte del cliente;
  • Analisi delle informazioni relative ai clienti;
  • Studio della concorrenza e utilizzo degli strumenti di analytics, ROI;
  • Analisi del posizionamento, selezione di prodotti freschi e identificazione di nuove categorie merceologiche;
  • Elaborazione di piani strategici per coordinare gli aspetti commerciale e marketing;
  • Negoziazione e gestione degli accordi con partner commerciali del settore prodotti freschi alimentari;
  • Osservazione del budget stabilito come base di partenza;
  • Previsioni e controlli periodici;
  • Redazione di una scrupolosa reportistica, completa di analisi degli scostamenti e delle KPIs.

Presto particolare attenzione a questi temi

Marca del distributore 87%
Sostenibilità ambientale 66%
Prodotti del territorio 77%
Necessità dei clienti 92%

E tu condivi i tuoi valori con i miei? Incomincia oggi

Parole che colgono nel segno

"Ho conosciuto il dott. Giancarlo Fina durante la preparazione e successiva presentazione di un progetto consulenziale a un nostro cliente della Grande distribuzione alimentare. Giancarlo è un manager dotato di buone competenze analitiche e teoriche, ma è anche un professionista concreto, specialmente nella pianificazione e realizzazione delle attività. Ho avuto modo di apprezzare il dott. Fina per la chiarezza espositiva e la dovizia di dettagli tecnici delle sue presentazioni in ppt svolte in aula. Nella spiegazione della Marca del distributore traspare originalità e professionalità. Giancarlo dà il suo meglio quando in chiave omnichannel dipana l'intreccio che si annoda tra tre elementi: 1) il retail tradizionale, 2) l'eCommerce e 3) le nuove tecnologie digitali adottate dal moderno Category manager Gdo. Posso affermare che è stato un vero piacere lavorare con lui."

Un paio di miei recenti post su Linkedin

Contattami

Puoi seguirmi sui social networks

    Privacy Policy

    Chiudi Menu
    Privacy Policy Cookie Policy